Carapellli Home > Gocce d’olio > Ricette > Antipasti > Crostini al tartufo

Ricetta: Crostini al tartufo

14 febbraio, 2017 | Carapelli | Ricette - Antipasti
crostini al tartufo

Preparazione:

Pulite delicatamente il tartufo, dopo averlo leggermente inumidito, con una spazzolina dalle setole non troppo rigide: dopo aver eliminato le impurità più grossolane, ripassatelo con un panno di cotone riscaldato per asciugarlo.

Affettate il tartufo a fette sottili con l'apposito attrezzo tagliatartufi e tenete alcune fettine da parte per la decorazione.

Ponete le restanti fette in un mortaio e pestatele insieme all'aglio, amalgamandole con l'olio versato a filo; aggiungete un po' di succo di limone (quanto basta a ottenere una crema densa), e poco sale e pepe.

Tagliate a metà le fette di pane e fatele tostare; ungetele leggermente d'olio e spalmatevi la crema di tartufo, decorando con le fette rimaste. Servite subito.

Consigli dello chef:

Per preparare più rapidamente i crostini al tartufo, potete sistemare direttamente le fettine di tartufo sul pane appena insaporito con un filo d'olio.

Prodotto Carapelli: Il Delicato

Portata: Antipasti

Difficoltà: Molto facile

Stagione: Autunno-Inverno

Calorie per porzione: 110

Tempo di preparazione: 20 min.

Ingredienti per 4 persone:

  • Pane toscano, 4 fette
  • Tartufo bianco o nero, g 70
  • Aglio, 1 spicchio
  • Olio extra vergine Carapelli Il Delicato, q.b.
  • Il succo di ½ limone
  • Sale
  • Pepe

Olio consigliato:

Il Delicato

Cerca ricette

Difficoltà:

Stagione:

Prodotto Carapelli:

© 2017 Carapelli Firenze S.p.A – Tutti i diritti riservati – P.iva IT06271510965

Carapelli for art

Carapelli, per celebrare l’anniversario dei suoi 125 anni, propone la prima edizione del premio “Carapelli for Art”, concorso di arti visive nato con l’intenzione di valorizzare, promuovere e sostenere i giovani artisti contemporanei.