Carapellli Home > Gocce d’olio > Ricette > Contorni > Cestini di patate e piselli

Ricetta: Cestini di patate e piselli

14 marzo, 2017 | Carapelli | Ricette - Contorni
Cestini di patate e piselli

Preparazione:

Lessate le patate (occorreranno circa 20-25', a seconda delle dimensioni).

Nel frattempo, preparate i piselli: in una padella fate scaldare qualche cucchiaio d'olio e fatevi soffriggere lo scalogno tagliato a rondelle sottilissime.

Unite i piselli, salate e pepate; coprite e lasciate cuocere per circa 20-25', mescolando di tanto in tanto. Se necessario, allungate il fondo di cottura con qualche cucchiaio d'acqua.

Scolate le patate, pelatele e passatele allo schiacciapatate o al setaccio. Fate fondere il burro a bagnomaria o sul fuoco bassissimo.

In una terrina unite alle patate il burro caldo, 3 uova, il parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata e regolate di sale e di pepe.

Sistemate il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta grande dentellata e su una teglia coperta con carta da forno fate tanti 'cestini', il cui diametro sarà di circa 5 cm, (i cestini dovranno avere al centro una cavità per la farcitura di piselli).

Sbattete il tuorlo dell'uovo rimasto e con questo spennellate la superficie dei cestini di patate. Ponete in forno caldo a 180° e lasciate cuocere per 8-10', finché la superficie risulti gratinata.

Disponete i cestini sul piatto da portata, riempiteli con qualche cucchiaio di piselli, e servite caldi.

Consigli dello chef:

Questa ricetta è una variante delle classiche 'Patate duchessa': i cestini di patate possono essere farciti anche con altre verdure o con uno spezzatino di carne in bianco. Potete anche dare un ulteriore tocco di colore ai piselli aggiungendovi, prima di riempire i cestini, della Salsa al pomodoro profumata al rosmarino.

Prodotto Carapelli: Frantoliva

Portata: Contorni

Difficoltà: Media

Stagione: Inverno

Calorie per porzione: 350

Tempo di preparazione: 70 min.

Ingredienti per 4 persone:

  • Piselli surgelati, g 250
  • Scalogno, 1
  • Olio d'oliva Carapelli Frantoliva
  • Patate, g 800
  • Uova, 4
  • Parmigiano grattugiato, g 80
  • Noce moscata, q.b.
  • Burro, g 50
  • Sale
  • Pepe

Olio consigliato:

olio carapelli frantoliva

Frantoliva

Cerca ricette

Difficoltà:

Stagione:

Prodotto Carapelli:

© 2017 Carapelli Firenze S.p.A – Tutti i diritti riservati – P.iva IT06271510965

Carapelli for art

Carapelli, per celebrare l’anniversario dei suoi 125 anni, propone la prima edizione del premio “Carapelli for Art”, concorso di arti visive nato con l’intenzione di valorizzare, promuovere e sostenere i giovani artisti contemporanei.