Carapellli Home > Gocce d’olio > Ricette > Secondi piatti > Carpaccio di vitello

Ricetta: Carpaccio di vitello

14 marzo, 2017 | Carapelli | Ricette - Secondi piatti
carpaccio di vitello

Preparazione:

Due ore prima di preparare il carpaccio, ponete la carne in freezer: riuscirete ad affettarla con più facilità.

Tagliate la carne a fettine sottilissime, e disponetele sul piatto da portata.

Sfogliate la maggiorana e mescolatela a metà dell'erba cipollina spezzettata (lasciate da parte il resto per la decorazione).

Irrorate la carne con il succo del limone, filtrato; conditela con le erbe, una presa di sale e qualche cucchiaio d'olio. Coprite e lasciate riposare in frigorifero, per circa un'ora, rigirando di tanto in tanto le fette di carne.

Nel frattempo, lavate e mondate le carote, tagliandole in quattro o più parti longitudinalmente; mondate e lavate l'insalata.

Poco prima di servire, arrotolate ciascuna fetta di carpaccio intorno a una foglia di insalata e un 'bastoncino' di carota; disponete gli involtini così ottenuti nel piatto e cospargete con una macinata di pepe fresco.

Consigli dello chef:

Il carpaccio di vitello è ottimo anche accompagnato da una Salsa alla menta: in questo caso, non sarà necessario aggiungere alla marinata l'erba cipollina e la maggiorana.

Prodotto Carapelli: Non Filtrato

Portata: Secondi piatti

Difficoltà: Facile

Stagione: Estate

Calorie per porzione: 390

Tempo di preparazione: 20 min.

Ingredienti per 4 persone:

  • Filetto di vitello freschissimo, g 350
  • Maggiorana, qualche rametto
  • Erba cipollina, qualche stelo
  • Il succo di un limone
  • Olio extra vergine d'oliva, qualche cucchiaio
  • Sale
  • Pepe nero in grani
  • Carote e insalata mista per la decorazione

Olio consigliato:

Olio extravergine Carapelli non filtrato

Non Filtrato

Cerca ricette

Difficoltà:

Stagione:

Prodotto Carapelli:

© 2017 Carapelli Firenze S.p.A – Tutti i diritti riservati – P.iva IT06271510965

Carapelli for art

Carapelli, per celebrare l’anniversario dei suoi 125 anni, propone la prima edizione del premio “Carapelli for Art”, concorso di arti visive nato con l’intenzione di valorizzare, promuovere e sostenere i giovani artisti contemporanei.